Porfido Trentino: colori

Di particolare interesse sono i colori del porfido. Il porfido si estrae in cave di mezza montagna a cielo aperto organizzate con sistema a gradoni. Il materiale si presenta stratificato in spessori variabili con grande mutabilità strutturale che di conseguenza porta a un’enorme varieta di colori della pietra. La presenza di giaciture difformi alle varie quote influenzate da infiltrazioni e fessurazioni di complessa entità, unitamente a contaminazioni che sono comunque scaturite dall’ambiente naturale, con concrezioni e ossidi penetrati in forma e quantità diversificate, ha fatto in modo da rendere impossibile qualsiasi uniformità di colore del porfido. La cosa è rilevabile non solo a livello generale considerando la zona estrattiva nella sua interezza, ma addirittura all’interno delle singole aree estrattive dove le diversità e le disomogeneità possono caratterizzare un gradone dall’altro.

Quindi, i colori del porfido spaziano dal grigio, al grigio-violetto, dal rosso al viola fino al ruggine acceso. La peculiarità è, però, che spesso i pigmenti che contraddistinguono un tipo di colorazione sono presenti contemporaneamente in percentuali differenziate anche in tutte o parte delle altre.


 

Il porfido del Trentino si contraddistingue cioè per una colorazione variegata dove, anche in caso di eventuale selezione dei colori, la stessa è possibile solo in forma tendenziale e mai definitiva ed assoluta. Considerazione valida sia per elementi di piccole dimensioni che, a maggior ragione, per le altre tipologie produttive e cioè piastrelle, lastre, pedate, soglie, cordonate, ecc., realizzate con materiale stratificato variegato, non di blocco, e quindi soggetto a mutazioni cromatiche continue.

Ciò premesso si aggiunga che dal punto di vista tecnico e quindi relativo alle caratteristiche strutturali e fisico – meccaniche del prodotto non esiste alcuna controindicazione legata agli specifici colori del porfido. Al contrario la tonalità di colorazione ruggine accesa è notoriamente un elemento di pregio estetico per la realizzazione di soluzioni progettuali significative.